VIUpersone137


Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Inglese

Trovati 1193 documenti.

The best short stories of the modern age.
0 0 0

Angus, Douglas

The best short stories of the modern age.

Greenwich, Conn., Fawcett Publications [1962]

From the earth to the moon
0 0 0

Verne, Jules

From the earth to the moon / Jules Verne ; Tanslated by Lowell Bair ; with an Introduction by Gregory Benford.

Bantam Classic

New York : Banatam / Random House, 2008.

Der Lohndrucker
0 0 0
Libri Moderni

Muller, Heiner

Der Lohndrucker ; Philoktet ; Schlacht / Heiner Muller ; mit Materialien ausgewahlt und eingeleitet von Reinhard Tschapke

Stuttgart : Ernst Klett, c1986

Editionen fur den Literaturunterricht

Bilder   aus   Italien
0 0 0
Libri Moderni

Dickens, Charles

Bilder aus Italien / von Boz (Dickens)

Stuttgart : Adolf Krabbe, 1846

Das gesetz der Lagune
0 0 0
Libri Moderni

Leon, Donna

Das gesetz der Lagune : Commissario Brunettis zehnter Fall / Donna Leon ; ausdem Amerikanischen von Monika Elwenspoek

Zurich : Diogenes, 2003

Diogenes Taschenbuch ; 23379

Le pere Goriot
0 0 0

Balzac, Honore : de

Le pere Goriot / Honore de Balzac ; preface de Felicien Marceau ; notice et notes de Thierry Bodin

[Paris! : Gallimard, c1971

Folio ; 784

Lauf, Baby, Lauf
0 0 0

White, Gloria. - Copyright Paperback Collection (Library of Congress)

Lauf, Baby, Lauf / Gloria White.

Dusseldorf : ECON, 1993.

La mort  a  Venise
0 0 0

Mann, Thomas

La mort a Venise / Thomas Mann ; traduit de l'allemand par Felix Bertaux et Charles Sigwalt et Axel Nesme ; Notices et notes d'Armand Nivelle

Paris : Fayard, 1925

Univers

Il genio   buono  e il  genio   cattivo
0 0 0

Goldoni, Carlo

Il genio buono e il genio cattivo / Carlo Goldoni ; a cura di Andrea Fabiano

Venezia : Marsilio, 2006

Letteratura universale Marsilio ; 169

Abstract: Non sfuggirà al lettore di questa commedia la caratterizzazione fisiognomica dei due geni goldoniani: il Genio Cattivo è vestito di nero con barba e bacchetta, un "sior barbon" come lo chiama Arlecchino, un "vecchiaccio indegno" come lo definisce disperata Corallina, mentre il Genio Buono ci appare come "un giovane inesperto, senza cognizione e senza esperienza", un "giovinetto prudente" armato di verga e di retorica moralistica. Nel loro confronto di personaggi si affrontano la corruzione e l'integrità morale, la vecchiaia e la giovinezza, ma anche l'esperienza del mondo e la teorizzazione astratta del mondo. In mezzo a questo conflitto, due giovani sposi naïfs, due contadini incolti, Arlecchino e Corallina, scelgono di conoscere il mondo, di "usare" il mondo, abbandonando la sicurezza e la tranquillità della loro vita quotidiana, fatta di piccole cose: di fiori, di frutta, di "quattro oseletti" cacciati senza sforzo, di "piattanzine gustose" "condie dall'amor, dalla pase, dalla contentezza de cuor" per viaggiare magicamente nelle due grandi metropoli settecentesche, Parigi e Londra, e nel misterioso mondo esotico dell'impero turco. Questo locus amoenus costruito dalla gentilezza della natura e dal labor umano, protetto dalle selve circostanti, preserva nell'isolamento la felicità e la tranquillità dei personaggi; fuori, il mondo, cioè la città, il caos, la falsa bellezza, la gioia apparente, il rischio di perdersi, ma anche gli altri ed il palpitare intenso e vitale delle passioni.

La villeggiatura
0 0 0

Goldoni, Carlo

La villeggiatura / Carlo Goldoni ; a cura di Quinto Marini

Venezia : Marsilio, 2006

Letteratura universale Marsilio

Abstract: In questa commedia si completa il progressivo affrancamento dell'autore dalla satira di costume sugli sprechi e le vanità della villa a vantaggio di un'interiorizzazione dei conflitti sentimentali e ideologici che si accentuano nella libertà della vacanza. Al centro della pièce è il dramma della malmaritata donna Lavinia, che cerca invano di compensare la crisi coniugale con l'assurda fedeltà a un cavalier servente, il libertino don Paoluccio, mentre tutto sembra congiurare contro la sua morale e anche il mondo della campagna è travolto dal vizio.

La scozzese
0 0 0

Goldoni, Carlo

La scozzese / Carlo Goldoni ; a cura di Marzia Pieri

Venezia : Marsilio, 2006

Letteratura universale Marsilio ; 172

Abstract: In un interno pseudo-inglese - ma molto veneziano - il locandiere Fabrizio accoglie e protegge una bella sconosciuta accompagnata da una servetta maliziosa e fedele; intorno a lei intrighi, maldicenze e un amore reso impossibile da una cupa faida familiare. Goldoni riscrive così la patetica storia della Lindane voltairiana, vittima di un malvagio gazzettiere (in cui è ben riconoscibile il temibile nemico dei philosophes Élie-Catherine Fréron), che aveva entusiasmato le platee francesi e fatto scandalo. Il testo varca le Alpi e suscita in Italia una gara di riprese da parte di Giacomo Casanova, Gasparo Gozzi e Pietro Chiari. Carlo arriva per ultimo, nell'autunno del 1761, ma la sua sorniona riscrittura (che affetta all'inizio di non conoscere neanche l'identità dell'autore) sbanca il botteghino con un successo che resterà costante per decenni. Nella stagione delle Villeggiature, e alla vigilia della sua partenza per Parigi, egli si accosta abilmente a un componimento celebre di un grande intellettuale d'oltralpe, che è anche un suo sponsor prestigioso, in un'emulazione audace e dissimulata. La sua riscrittura, su misura per gli spettatori italiani, elimina gli spunti satirici troppo aspri, valorizza le risorse degli attori che ha a disposizione al San Luca, razionalizza la storia entro i parametri etici e teatrali della commedia riformata.

Il cavaliere  e la  dama
0 0 0

Goldoni, Carlo

Il cavaliere e la dama / Carlo Goldoni ; a cura di Franco Arato

Venezia : Marsilio, 2003

Letteratura universale Marsilio ; 119

Abstract: Rappresentata per la prima volta a Verona nell'estate del 1749, "Il cavaliere e la dama" è una tappa fondamentale nel cammino di Goldoni verso la riforma. Al centro dell'intreccio (ambientato in una Napoli che è in realtà una trasparentissima Venezia), la società aristocratica dei cicisbei che insidiano la virtù di una dama, Eleonora, costretta alla solitudine, miserabile ma operosa, dall'esilio del marito, colpevole d'aver ucciso un uomo in duello. Attorno a Eleonora si muovono Rodrigo, cavaliere timido e impacciato, veramente innamorato, il vecchio mercante Anselmo, che aiuta come può, senza pretendere ricompense, la ritrosa aristocratica; e poi i malvagi, che si divertono a scommettere sulla saldezza della virtù femminile.

1: Iliadis libros 1.-12. continens
0 0 0

Homerus

1: Iliadis libros 1.-12. continens / recognoverunt brevique adnotatione critica instruxerunt David B. Monro et Thomas W. Allen

3. ed

Oxonii : e Typographeo Clarendoniano, 1987

Hesiodi Theogonia
0 0 0
Libri Moderni

Hesiodus

Hesiodi Theogonia ; Opera et dies ; Scutum / edidit Friedrich Solmsen ; Fragmenta selecta / ediderunt R. Merkelbach et M. L. West

Editio tertia

Oxonii : e Typographeo Clarendoniano, 1990

Scriptorum classicorum bibliotheca Oxoniensis

Abstract: In this new and third edition, the additional fragments contained in the appendix of the second edition have been incorporated in the main text. Some further discoveries have been included, and reference has been made to the results of recent research on the relative placing of certain papyrus fragments. The index of names has been brought up to date.

Poetarum melicorum Graecorum fragmenta
0 0 0
Libri Moderni

Poetarum melicorum Graecorum fragmenta / edidit Malcolm Davies.

Oxonii : E Typographeo Clarendoniano ; New York : Oxford University Press, 1991-

Abstract: This is the first of a four-volume edition of Greek lyric fragments which takes account of recent papyrus finds and new editions of those works in which the fragments are preserved. A brief exegetical commentary and a more general testimonia vitae atque artis illuminate these often corrupt texts.

I temi e i motivi della lirica corale ellenica
0 0 0
Libri Moderni

Pavese, Carlo Odo

I temi e i motivi della lirica corale ellenica : introduzione, analisi e indice semantematici : Alcmane, Simonide, Pindaro, Bacchilide / Carlo Odo Pavese

Pisa \etc.! : Istituti editoriali e poligrafici internazionali, \1997!

Filologia e critica ; 78

Il grande Archimede
0 0 0
Libri Moderni

Geymonat, Mario

Il grande Archimede / Mario Geymonat ; introduzione di Zhores Alferov ; prefazione di Luciano Canfora

2. ed

Roma : Teti, [2006!

Historos

Abstract: Una bografia riccamente illustrata che fa rivivere la poliedrica personalità ed espone in modo chiaro e brillante le scoperte più affascinanti di Archimede, personaggio antico ma anche singolarmente attuale. Come dimostrano le memorabili testimonianze di grandi autori greci e latini, come Plutarco, Vitruvio, Livio e Cicerone - riportate in moderne traduzioni - Archimede fu uno straordinario scienziato a cui si devono molteplici scoperte come quella del famoso pi greco e del valore del peso specifico, e numerose mirabolanti invenzioni tra le quali gli specchi ustori, la catapulta e la vite a chiocciola. Il mito del genio siracusano continua fra le nuove generazioni, dimostrando come anche oggi Archimede possa dare un impulso straordinario ai progressi della scienza moderna.

La stagione delle fiabe
0 0 0

La stagione delle fiabe / [illustrazioni di Francesco Altan, Nicoletta Costa e Agostino Traini]

Torino : Einaudi, 1997

Lo scaffale d'oro

Abstract: "Hansel e Gretel", "Cappuccetto Rosso" e "La bella addormentata nel bosco" interpretate da Altan, Nicoletta Costa e Agostino Traini. Età di lettura: da 2 anni.

The fate of a man [by] Mikhail Sholokhov.
0 0 0
Libri Moderni

Sholokhov, Mikhail Aleksandrovich, (1905-1984.)

The fate of a man [by] Mikhail Sholokhov.

Amsterdam : Fredonia Books, 2003.

Lyrica Graeca selecta
0 0 0
Libri Moderni

Lyrica Graeca selecta / edidit brevique adnotatione critica instruxit D. L. Page

Oxonii : e Typographeo Clarendoniano, 1968

Scriptorum classicorum bibliotheca Oxoniensis